Category: news

“Grazie per essere stati pazienti”: ci ha messo un po’, ma alla fine Camila Cabello ha terminato ufficialmente le lavorazioni del suo album d’esordio come solista, dopo aver abbandonato le Fifth Harmony. L’annuncio è arrivato su Instagram, dove la cantante è sempre molto attiva. Il disco si intitola semplicemente “Camila” e uscirà il prossimo 12 gennaio.

Camila Cabello è tra gli artisti del momento, negli Stati Uniti. La cantante, classe 1997, è nota ai più per aver fatto parte della girl band delle Fifth Harmony, salite alla ribalta nel 2012 grazie alla partecipazione alla versione statunitense di “X Factor”: si classificarono terze e dopo la partecipazione al talent show hanno pubblicato tre dischi, “Reflection” del 2015, “7/27” del 2016 e l’eponimo “Fifth Harmony” di quest’anno, il primo inciso senza Camila Cabello.
Camila è infatti uscita dal gruppo un anno fa, nel dicembre del 2016. Che stesse succedendo qualcosa, all’interno della girl band, lo si era intuito già quando, qualche mese prima dell’annuncio dell’uscita della Cabello, la cantante aveva lasciato il palco durante un concerto: “Attacco d’ansia”, avevano detto loro. Poi, l’annuncio delle quattro ragazze: “Dopo quattro anni e mezzo, siamo stati informati dai suoi rappresentanti che Camila ha deciso di lasciare le Fifth Harmony”.
Diversa la versione della cantante, secondo la quale la sua decisione non era arrivata all’improvviso, ma era frutto di diversi mesi di riflessione durante i quali aveva avuto modo di confrontarsi pure con le sue compagne di bandCosì, lo scorso maggio, mentre le Fifth Harmony si apprestavano a pubblicare il primo singolo estratto dal loro nuovo album, Camila Cabello ha pubblicato il suo singolo d’esordio come solista, “Crying in the club”: una canzone dance-pop con tinte tropical tra i cui autori compare anche il nome di Sia, prodotta da Benny Blanco, Happy Perez e Cashmere Cat.
La vera hit è arrivata, però, solamente con il secondo singolo, “Havana”, pubblicato in agosto: un pezzo latin pop che nei soli Stati Uniti ha venduto l’equivalente di 2 milioni di copie e che ha riscosso ampi successi anche in Europa (scalando le classifiche in Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia e Regno Unito). Tra gli autori, nientepopodimeno che Pharrell Williams.

Camila Cabello, tra l’altro, lo scorso 12 novembre è stata tra i protagonisti dell’edizione 2017 degli MTV Europe Music Awards, la manifestazione organizzata da MTV per premiare i cantanti e le canzoni più popolari nel Vecchio Continente: la cantante si è aggiudicata il premio “Best Pop” e ha così avuto la meglio su colleghe come Demi Lovato, Miley Cyrus e Taylor Swift. Sul palco della manifestazione, Camila ha cantato proprio “Havana”, accompagnata da un folto corpo di ballo.