Category: news

Nata come Blue Velvets nel 1959, diventata The Golliwogs nel 1964, e poi definitivamente Creedence Clearwater Revival nel 1967, la band di John e Ton Fogerty pubblicò il suo album d’esordio il 5 luglio del 1968. A dare il via alle celebrazioni per il cinquantenario – in sigla CCR50 – è l’etichetta che attualmente detiene i diritti del materiale dei Creedence Clearwater Revival, la Craft Recordings; e lo fa pubblicando un video di “Fortunate son”, un 45 giri (peraltro uscito nel novembre 1969 e incluso nel quarto album del gruppo, “Willie and the Poor Boys”: quell’anno i CCR misero in vendita ben tre album di studio, i primi due di quell’anno essendo “Bayou Country” e “Green River”).
Naturalmente la canzone non disponeva di un video ufficiale, e la Craft ha incaricato di realizzarlo il regista Ben Fee (già autore di video per Band of Horses, War On Drugs, Lumineers).Le celebrazioni continueranno nei prossimi mesi con iniziative, eventi e una pubblicazione “speciale” annunciata per l’autunno.