Category: news

Discograficamente fermo da cinque anni, Enrique Iglesias è pronto a dare un seguito a “Sex and love”, il suo ultimo album di inediti. Il cantante spagnolo, che pure in questi anni non è rimasto con le mani in mano, pubblicando singoli che hanno scalato le classifiche internazionali, come “Duele el corazón” e “Súbeme la radio” ma anche le più recenti “El baño”, “Nos fuimos lejos” e “Move to Miami”, è al lavoro su un nuovo disco che – come anticipato in un’intervista concessa a Simona Orlando e pubblicata su “Il Messaggero” in occasione del suo imminente concerto a Roma, unica data italiana del tour mondiale – dovrebbe raggiungere il mercato entro gennaio 2020: “Esce entro gennaio e non avrà un solo stile. Un tempo dovevo cantare o in inglese o in spagnolo, ma sono cresciuto in Spagna e vivo negli Stati Uniti e oggi posso mischiare lingue e sonorità”, ha fatto sapere Iglesias.

Nel disco potrebbero trovare spazio due duetti d’eccezione: uno con Eros Ramazzotti (“Ne abbiamo parlato tante volte al telefono, stiamo solo cercando la canzone giusta”, l’altro con suo papà Julio (“È una cosa molto personale. Il brano deve essere naturale. Se nascerà così, succederà”).La star spagnola sarà in concerto nella Capitale il prossimo 5 maggio, sul palco del Palazzo dello Sport.