Category: news

Dopo che nei giorni scorsi gli U2 hanno dovuto interrompere il loro live a Berlino a causa dell’improvvisa perdita della voce del loro frontman Bono, ecco ora che anche la band capitanata da Dave Grohl si ritrova, a distanza di pochi giorni, a dover fronteggiare un incoveniente simile. I Foo Fighters hanno, infatti, fatto sapere attraverso un comunicato che l’ex batterista dei Nirvana dopo il concerto di sabato scorso a Seattle ha “sofferto una perdita della voce ed è ora a riposo”. Grohl non ha mancato di fare riferimento a quanto accaduto giorni prima al collega irlandese: “Questa è l’ultima volta che esco con Bono”, ha scritto, ironizzando.

Le date interessate sono quelle di Edmonton, in Oklahoma, e Calgary, in Canada, previste la prima per questa sera, 4 settembre, e la seconda per il 6 settembre: i due live slittano al 22 ottobre, per quanto riguarda Edmonton, e al 23 ottobre, per quanto riguarda Calgary.

Proprio durante il concerto di sabato scorso di Seattle il gruppo ha accolto sul palco colui che imbracciava il basso accanto a Kurt Cobain e Dave Grohl, Krist Novoselic, per suonare insieme “Molly’s Lipis”, brano firmato dai Vaselines che i Nirvana hanno più volte suonato per poi includerlo in “Insecticide” (1992).