Category: news

Harry Styles che il 12 maggio pubblicherà l’eponimo album di debutto solista, anticipato dal singolo “Sign of the times”, ha rilasciato una intervista a Rolling Stone dove rivela che fu il primo degli One Direction, alla fine del 2014, a lanciare l’idea alla band di prendersi una pausa, messa poi in atto nell’agosto 2015, cinque mesi dopo l’abbandono di Zayn Malik.

 

Styles spiega perché disse ai compagni che fosse una buona idea prendersi una pausa: “Non volevo esaurire la nostra base di fan. Se sei miope puoi pensare, ’Andiamo avanti con i tour’. Ma se ti rendi conto che sei stanco ti devi fermare se non vuoi perdere credibilità presso la gente.”

 

Parlando della possibilità di ricongiungimento con il gruppo, Styles ha detto: “Amo la band e non si può mai escludere nulla in futuro. La band ha cambiato la mia vita, mi ha dato tutto “.