Category: news

La Vans ha stretto un accordo con il gruppo di “D’yer Mak’er” per la messa in commercio di una linea di calzature “marchiate” Led Zeppelin: a rivelarlo è stata una nota pubblicata sull’account Twitter ufficiale del gruppo che solo qualche settimana fa ha celebrato il cinquantennale del proprio eponimo debutto discografico.

Questa non è la prima operazione commerciale non musicale legata ai festeggiamenti per il mezzo secolo dal debutto discografico di quella che da buona parte della critica è considerata una delle band più influenti nella storia del rock: solo il 22 gennaio scorso fu annunciata la partnership con la Burton, nota azienda produttrice di abbigliamento e articoli sportivi, per l’immissione sui mercati di una tavola da snowboard battezzata “Misty Mountain Hop”, esattamente come la quinta traccia di “Led Zeppelin IV” del 1971.

Sempre sul fronte squisitamente commerciale – ma se non altro orientato alla musica – Jimmy Page ha confermato lo scorso 23 gennaio di essere pronto a far debuttare sui mercati – grazie all’azienda Sundragon – un amplificatore a edizione limitata che sarebbe in grado di riprodurre fedelmente il sound del Supro Coronado, il combo che – secondo la vulgata più accreditata – sarebbe stato utilizzato dall’artista durante le session di registrazione dei primi album dei Led Zeppelin