Category: news

Eddie Van Halen, chitarrista e cofondatore dei Van Halen, è morto dopo una lunga battaglia contro il cancro. Aveva 65 anni.

Il decesso è avvenuto al Santa Monica Hospital. Con Eddie c’erano la moglie Janie, il figlio Wolfgang (bassista dei Van Halen dal 2006) e il fratello Alex.
Il cancro alla gola del quale soffriva da dieci anni il chitarrista aveva metastatizzato nel cervello e in altri organi, scrive TMZ.

Negli ultimi cinque anni Van Halen aveva seguito un ciclo di radioterapia in Germania. Benché fosse stato un fumatore accanito per molti anni, il musicista riteneva che la causa del tumore fosse un plettro per chitarra di metallo che teneva abitualmente in bocca

Wolfgang ha scritto sui social:

“E’ stato il miglior padre che potessi avere. Ho il cuore spezzato e penso che non mi riprenderò mai completamente da questa perdita”Eddie Van Halen aveva fondato il gruppo a Pasadena nel 1972, insieme al fratello Alex, alla batteria, Michael Anthony al basso e David Lee Roth al microfono. Dopo l’uscita di Roth il gruppo continuò l’attività avendo come cantante Sammy Hagar.Eddie Van Halen rimarrà famoso, oltre che per i successi della band, per l’assolo di chitarra in “Beat it” (1983)