Category: news

Come riferito da Rockol nei giorni scorsi ha infine fatto il suo approdo sulle piattaforme digitali la versione cinematografica di “Western Stars”, l’ultima fatica di studio di Bruce Springsteen, dopo che il film era già stato diffuso via DVD e Blu-ray lo scorso mese di dicembre. La pellicola include nella sua colonna sonora – leggi qui la nostra recensione – tutti i brani di “Western Stars” e in aggiunta la cover di “Rhinestone Cowboy” di Glen Campbell: l’esibizione al centro del film del Boss – accompagnato dalla band e dall’orchestra – è stata filmata e registrata nella centenaria Stone Hill Farm a Colts Neck, in New Jersey. Co-diretto da Springsteen insieme a Thom Zimny, “Western Stars” segna il debutto alla regia del rocker statunitense.Il film è disponibile per l’acquisto in digitale su Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMvision, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV e per il noleggio su Sky Primafila, Vvvid e Infinity. I primi dieci minuti, però, possono essere guardati dalla scorsa settimana su YouTube sul canale di Warner Bros. Il film “Western Stars” è scritto ed interpretato da Bruce Springsteen e ha come special guest la moglie del Boss Patti Scialfa, mentre la produzione è stata affidata a Thom Zimny, Jon Landau, Barbara Carr e George Travis. Zimny, co-regista del film, e la voce di “Born in the USA” hanno collaborato a diversi progetti negli anni, tra i quali il documentario “The Promise: The Making of Darkness on the Edge of Town” e “Springsteen on Broadway”. Per quanto riguarda invece la colonna sonora di “Western Stars”, essa è stata prodotta da Springsteen insieme a Ron Aniello e mixata e masterizzata rispettivamente da Bob Clearmountain e Bob Ludwing, già dietro a “Springsteen on Broadway”.