Category: news

Il frontman dei Coldplay Chris Martin ha scherzato sul fatto di aver ‘costretto’ i suoi figli – Apple di 15 anni e Moses di 13 – a partecipare alla canzone “Orphans”, inclusa nell’ultimo album della band inglese “Everyday Life”

”Beh, abbiamo sempre costretto i nostri figli a lavorare. Apprezziamo davvero molto i bambini britannici dei tempi vittoriani che ricevevano una paga onesta per la loro giornata di lavoro. Tutte le volte che andremo in tour, i ragazzi che ci sono lì intorno, li trascineremo sul palco per fare questo o quello. È successo che mentre stavo facendo la demo della canzone “Orphans”, ho chiesto ai miei figli e a un paio di loro amici se volevano cantare il ritornello. Sono stati gentili e, ovviamente, li  abbiamo pagati di conseguenza. E’ normale che abbia dei pregiudizi, ma mi piace molto ascoltarli. Quindi, per me, hanno fatto suonare la canzone alla grande.”

In precedenza, sempre sulla partecipazione dei figli alla canzone “Orphans”, Martin aveva rivelato di aver chiesto ai suoi figli se volevano partecipare alla canzone:

”Gliel’ho chiesto. E gli pago commissioni adeguate, come a tutti. E sono autorizzati a dire di no.”