Category: news

Difficile, se non impossibile, pensare alla musica di Caetano Veloso prescindendo dalla storia del suo autore. Il primo elemento del quale non si può non tenere conto è il suo paese d’origine, il Brasile. Il secondo è il periodo che ha visto Veloso – nome completo Caetano Emanuel Viana Telles Veloso – muovere i suoi primi, ma già maturi, passi nel mondo della musica, gli anni Sessanta, quelli della dittatura militare che terrà il Brasile sotto il suo giogo fino al 1985. Caetano stesso finirà in prigione e poi in esilio, insieme al compagno di musica Gilberto Gil.

L’opposizione di Veloso non prese forma solo nel cosiddetto tropicalismo e nella levata di scudi contro il regime: molte delle sue canzoni danno voce all’anima ribelle del cantautore di Santo Amaro da Purificação, che siano grida rivolte alla patria lontana – come in “London London” -, omaggi a combattenti scomparsi – come in “Abraçaço” -, inni alla liberazione di un popolo oppresso – come in “Um Indio” -, o anche solo il coraggio di citare, per la prima volta, la Coca-Cola in un pezzo brasiliano – come in “Alegria, alegria”.Oggi Veloso, nato il 7 agosto 1942, compie gli anni,Feliz aniversário Caetano!