Category: news

Fiorello è tornato a parlare di Sanremo 2021. Questa volta l’ha fatto in un’Instagram story che altro non era che una lunga chiacchierata in diretta insieme all’amico e collega Amadeus, direttore artistico e  conduttore della scorsa edizione del Festival di Sanremo. “Che faccio? È pesante fare Sanremo… Te ne dicono di tutti i colori… Non ho il carattere giusto, eppure l’ho fatto. Amadeus mi ha convinto e mi convincerà pure stavolta… Potrebbe essere l’ultima cosa. Faccio Sanremo, come va va, e chiudo la carriera”, ha detto tra le altre cose il comico siciliano secondo quanto riportato dall’Ansa, aggiungendo: “Mica devo andare avanti fino ad 80 anni. Ho fatto pure troppo. Largo ai giovani. Chiudo e basta”. E se mai Fiorello dovesse tornare sul palco del celebre teatro della cittadina ligure, qualche sogno nel cassetto su chi vorrebbe accogliere all’Ariston il comico già ce l’ha: “Sarebbe bellissimo avere Vasco Rossi la prima sera che fa un’irruzione sul palco con ‘Vita spericolata’”. Fiorello cita poi anche la possibilità di “ricongiungere Benji & Fede, gli 883 e i Lunapop”.

Ospite a “Domenica In” il mese scorso Amadeus ha discusso della possibilità di tornare a occuparsi di Sanremo, definendo un eventuale Sanremo 2021 non “il mio secondo Sanremo, ma il primo dopo il Coronavirus”. Nulla di ufficiale ad ogni modo, nonostante gli interventi di Amadues e gli scherzi di Fiorello, è stato al momento divulgato a proposito della prossima edizione della kermesse.