Category: news

Una nuova grana per il Jova Beach Party, lo spettacolo itinerante estivo con cui Lorenzo Cherubini ha debuttato pochi giorni fa.Come informa Repubblica.it, l’evento è nel mirino degli ambientalisti. Alcune associazioni – fra cui Italia Nostra, Legambiente e LIPU, Lega Italiana per la Protezione degli Uccelli – hanno inviato un esposto alla Procura della Recpubblica di Rimini e al Ministero dell’Ambiente per chiedere che il Jova Beach Party sia spostato altrove o rimandato.
Questo per tutelare quattro pulcini di fratino, una specie protetta di uccelli presente nell’area in cui dovrebbe svolgersi l’evento.
Come scrive Repubblica.it, “il fratino è un piccolo uccello che nidifica sulle spiagge europee e dall’inizio del secolo la sua popolazione è in consistente calo. In Italia si stima la presenza di meno di 700 coppie e in Emilia-Romagna rimangono 30-40 coppie (un decimo rispetto agli anni ’80)”.
Nel tratto di litorale fra Rimini e Riccione ci sarebbero al momento quattro pulcini di fratino che non sono ancora in grado di volare, e quindi, come sostiene l’esposto ambientalista, “esiste un’elevata probabilità che vengano schiacciati e involontariamente uccisi”.