Category: news

Ogni anno il comune di Milano assegna delle onorificenze a cittadini o associazioni meritori che si sono distinti nel loro campo: tradizionalmente la cerimonia si svolge il giorno di Sant’Ambrogio, 7 dicembre. festa patronale della città, in contemporanea con la prima della Scala.
La cerimonia dell’Ambrogino d’Oro quest’anno si svolgerà in streaming, ma nel frattempo sono annunciati i nomi dei premiati – che come tradizione vengono proposti dai partiti e dai consiglieri e sottoposti alla votazione di una commissione comunale (un meccanismo che genera spesso candidature provocatorie e polemiche tra le parti).

L’edizione 2020, oltre a essere in streaming, è largamente dominata dai riconoscimenti attribuiti a chi si è distinto nella lotta alla pandemia. Così tra i nomi più noti delle “civiche benemerenze” diramate ufficialmemte ieri dal Comune di Milano ci sono Fedez e Chiara Ferragni, per la loro raccolta fondi a favore della creazione di nuovi posti in terapia intensiva al San Raffaele di Milano. I quotidiani locali riportano che la proposta della coppia è stata fatta dal consigliere di Forza Italia Alessandro, mentre la Lega ha proposto un altro nome musicale, Fabio Concato, candidato da Massimo Bastoni per aver devoluto alla battaglia contro Covid-19 l’incasso della canzone “L’umarell”.
Tra i premiati c’è anche Claudio Trotta, patron di Barley Arts, uno dei più importanti promoter di musica dal vivo in Italia.

Nel 2019, per rimanere in campo musicale, erano stato insigniti dell’onorificenza Vinicio Capossela, Mogol e Ricky Gianco.