Category: news

l prossimo Festival di Sanremo sarà condotto, come quello dello scorso anno, da Amadeus, con la collaborazione di Fiorello. A darne notizia, come riferisce l’agenzia ANSA, è stato il direttore di Rai 1 Stefano Coletta nel corso della presentazione dei nuovi palinsesti della rete ammiraglia del servizio pubblico. Ecco le parole di Coletta:”Sanremo 2021 sarà di nuovo affidato al direttore artistico Amadeus, persona misurata, garbata, ma anche grande intrattenitore, che ha fatto un gran lavoro di selezione delle canzoni. Insieme a lui ci sarà il grande Fiorello. Sarà un Samremo che riaprirà la nostra normalità: viva Sanremo”.

Il prossimo festival di Sanremo avrà luogo tra i prossimi 2 e 6 marzo. L’ufficializzazione delle date – spostate “per precauzione Covid” di poco rispetto a quelle tradizionalmente fissate a inizio febbraio – toglie ogni dubbio su possibili soluzioni alternative studiate dalle RAI per far fronte all’emergenza sanitaria, e paventate dal proprietario del teatro Ariston Walter Vacchino, che ad aprile aveva parlato di uno “spostamento” proprio alla luce della pandemia da Coronavirus. Restano aperte, per ovvie ragioni, le questioni relative al pubblico in sala, all’utilizzo del backstage e alla presenza della sala stampa, che verosimilmente verranno affrontate più avanti, quando l’andamento della diffusione del virus sarà più delineata.

“Se la data di inizio febbraio non permette di fare un Festival con luci, lustrini e tutto il resto, allora può essere che si pensi di spostarlo in avanti di uno o due mesi”, aveva spiegato lo stesso Amadeus lo scorso 21 aprile, quando la sua presenza al timone dell’edizione 2021 del Festival della Canzone Italiana era data per probabile ma non ancora ufficiale: “Ho sempre detto che al primo Sanremo non si dice di no, al secondo si dice ‘ci penso’. Ma questo non sarà il mio secondo Sanremo, ma il primo dopo il Coronavirus”.