Category: news

Si chiama So What the Fuss Music ed è la nuova etichetta di Stevie Wonder: il marchio fa parte del gruppo Universal (viene commercializzata e distribuita da Republic Records). L’annuncio è a suo modo storico: è la prima volta dal ’61 che Wonder pubblica senza lo storico marchio Motown (anch’esso da tempo parte del gruppo Universal).La nuova etichetta infatti debutta con due brani, “Can’t Put it in the Hands of Fate” (con Rapsody, Cordae, Chika e Busta Rhymes) e “Where Is Our Love Song” (con Gary Clark Jr.), i cui proventi andranno in beneficenza all’organizzazione Feeding America.
Wonder ha presentato l’etichetta oggi alla stampa: prende il nome dalla sua canzone con Prince del 2005, contenuta nell’album “A Time to Love” e sono previsti un EP e un altro progetto dal titolo “Through the Eyes of Wonder” che però non hanno ancora una data di pubblicazioni