Category: news

Il 12 aprile del 1954 Bill Haley and the Comets entrano nello studio della Decca nel Pythian Temple a Manhattan per registrare “(We’re Gonna) Rock around the Clock”, un brano destinato a cambiare la storia della musica.

Bill Haley – che all’epoca aveva abbondantemente superato la trentina e proveniva dal mondo della musica country – non fu certamente il primo a incidere un brano di rock ‘n’ roll e neppure il primo a pronunciare in una canzone quelle due magiche parole. Non fu neppure lui a scrivere il brano, che era stato composto due anni prima da Max C. Freedman e da James E. Myers. In realtà Haley non fu neppure il primo ad incidere quella canzone, che nel marzo del 1954 era già stata registrata da Sonny Dae and His Knights.

Ma fu la versione cantata da Bill Haley a cambiare la storia della musica.